Kate Middleton sceglie McQueen per il battesimo del figlio George

L'analisi del look della Duchessa di Cambridge per il giorno del battesimo del royal baby: un altro colpo perfetto.

Il grande giorno del battesimo del royal baby, George Louis Alexander, figlio del principe William d'Inghilterra e di Kate Middleton, è arrivato: oggi 23 Ottobre, a due mesi e qualche giorno dalla nascita del bambino, la cerimonia ha avuto luogo nella cappella reale del palazzo di St. James e tutta l'attenzione della stampa inglese di costume era rivolta a questo evento.

Nel mondo della moda c'era grande attesa per il look che avrebbe sfoggiato la duchessa, ormai celeberrima per la sua capacità di coniugare l'eleganza da acquisito status reale con un gusto particolarissimo per i colori e i tagli degli abiti: e Kate Middleton, come sempre, non ha deluso.

La scelta di Kate è caduta sul sicuro: un abito da giorno al ginocchio, di un bellissimo color crema, con il dettaglio di una balza che partiva dal collo per scendere fino alla vita e la gonna leggermente ampia. Una creazione perfetta per l'occasione, scaturita dalla penna di Sarah Burton per Alexander McQueen; la stessa stilista del vestito della duchessa per il giorno del matrimonio con il principe William.

Da brava inglese in una cerimonia reale ufficiale, non poteva mancare il dettaglio del cappellino, un fascinator disegnato da Jane Taylor che riprendeva perfettamente il colore del vestito, adornato da una rosa e da tulle a maglia larga.

La scelta degli scarpe ha prediletto le classiche pump color nudo -che siano le classiche LK Bennett da lei sempre sfoggiate?- in un gioco di matching tra la sua mise e quella del figlio, abbigliato con la riproduzione del vestito destinato sin dall'Ottocento ai battesimi reali (e debitamente castigato su Bebeblog per il tripudio di pizzi finto antichi, in contrasto con la coppia moderna dei bellissimi genitori).

Kate Middleton ha sfoggiato un trucco leggero di matita a sottolineare gli occhi e i capelli lunghi e lisci, raccolti solo ai lati del viso per dare pieno risalto al cappello e al vestito: un altro colpo da maestra di stile per la Duchessa di Cambridge che, come molti esperti hanno scritto, tra i migliori complementi del suo look aveva un sorriso strepitoso.


Kate Middleton sceglie McQueen per il battesimo del figlio George

Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby. Sodalizio rinnovato con Sarah Burton, direttore artistico della maison, che dopo il matrimonio reale firma anche il vestito di Kate per il battesimo del royal baby.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail