Lazzari presenta la collezione autunno inverno 2014-2015: una colazione vintage tra le montagne del Cadore

Il brand veronese ha ideato una campagna dolcemente naif per sottolineare l'allure delicata della nuova collezione, tra le uova pop di Olimpia Zagnoli e Ashley Goldberg.

Se per molti l'autunno-inverno 2014-2015 è fatto di toni scuri, linee severe e accenni di trasparenze per alleggerire almeno vagamente la pesantezza dei tessuti che ci difendono dal freddo, il marchio veronese di Lazzari va invece decisamente in piacevole controtendenza: l'autunno inverno 2014-2015 di Lazzari è fatta di linee tanto pulite quanto espressive, sottolineata dall'uso sapiente di colori esplosivi alternati a sfumature più dolci.

I capisaldi che hanno costruito la solida fama del brand veronese "fatto con cura in Italia", come ribadisce il claim a sostegno reale del made in Italy, ci sono ancora tutti (basti pensare alla divertentissima collezione di costumi da bagno dell'estate 2014) e stavolta si sviluppano sul tema leggero e goloso della colazione come momento fondante della giornata, durante la quale ci si stropicciano gli occhi salutando il nuovo giorno tra caffè e pastafrolla.

La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015

Sono i dettagli a fare la differenza: minuscole brioches decorano i colletti delle leggerissime camicie di seta, le tazze con i biscotti o i toast diventano le taschine delle gonne a trapezio, il cartoncino del latte che sembra provenire da uno dei videoclip più amati della storia (Coffee & Tv dei Blur) diventa protagonista di un pattern delicatissimo.

È una colazione lenta e goduta in ogni suo morso e sorso quella di Lazzari, che la presenta con una campagna pubblicitaria davvero incantevole realizzata tra le montagne del villaggio Eni di Borca di Cadore, una ex colonia per bambini dove le due biondissime modelle sfoggiano i look della collezione con uno styling che richiama l'attrice degli anni Sessanta Hayley Mills, celebre protagonista di pellicole disneyane.

La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015

La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015
La collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015

E un po' di Disney, nel senso del cartone animato, non manca di certo: il divertente pattern di uova disegnate dall'illustratrice Olimpia Zagnoli rallegra il maglioncino blu col quale proteggersi dai primi freddi, mentre i disegni di Ashley Goldberg impreziosiscono uno degli abitini più belli della collezione Lazzari autunno inverno 2014-2015, un vero e proprio passepartout da abbinare ad accessori sempre diversi per un look che sia facilmente rinnovabile a seconda delle scelte di scarpe e borse (che non mancano affatto).

La campagna pubblicitaria di Lazzari è deliziosa tanto quanto la collezione che rappresenta e fa venire voglia di avvolgersi nelle cappe, nelle mantelle e nel soave completino mohair, tra un paio di audaci stivali e uno zainetto in pelle con i quali affrontare il mondo impervio delle montagne del Cadore. Con un autunno inverno 2014-2015 così, a chi non verrebbe voglia di un po' di sano gelo per sfoggiare certi capi?

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: