Come portare i tacchi altissimi senza rischiare di cadere

Scritto da: -


Per alcune donne portare i tacchi altissimi è un vero problema: la postura diventa rigida e un po’ robotica, le gambe tremano e le caviglie sono messe in pericolo da storte vertiginose. Per una donna, è impossibile rinunciare ai tacchi, se il desiderio è quello di essere eleganti. È necessario quindi trovare un compromesso, imparare a indossare queste mitiche scarpe, senza farsi male o risultare ridicole.

Come fare? È necessario esercitarsi, come per tutte le cose. La disinvoltura si conquista con la pratica. Inoltre, è praticamente impossibile abbandonare le ballerine per salire su un tacco 12 senza traumi. È bene quindi fare – nel vero senso della parola – un passo alla volta e crescere in cm un paio di scarpe alla volta.

Per camminare sui tacchi è importante mantenere una postura ben dritta e corretta. Evitate di guardarvi i piedi o rischierete di non vedere gli ostacoli davanti a voi, come persone e gradini, incorrendo in brutte figure. Per mantenere il controllo della caviglia, inoltre, stringete sempre i glutei. È raccomandabile appoggiare sempre tutto il piede: non camminate sulle punte. E le braccia? Sono davvero importanti: alternatele alle gambe per bilanciare la camminata.

Ora veniamo all’acquisto delle scarpe. Partite da un tacco di 3 o 4 cm e poi salite, al 6-7 cm fino a raggiungere 10. Per sperimentare i tacchi altissimi, si consigliano sempre le scarpe con il plateau perché tolgono due o tre cm. Vi permettono di alzarvi, senza però sforzare troppo la caviglia. Inoltre, evitate finché non avete piena sicurezza del “mezzo” di usare quelli a spillo e favorite il tacco bello largo, decisamente più stabile.

Non è ovviamente tutto: un altro modo per sentirsi più stabili è bloccare la caviglia. Come fare? Per esempio con un bel cinturino o con delle scarpe fascianti o dei sandali alla schiava. Sono molto più complessi i sandali aperti o gli stivali.

Foto| TM News

Vota l'articolo:
3.80 su 5.00 basato su 20 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Fashionblog.it fa parte del Canale Blogo Donna ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.