Paris Fashion Week, gli anni Cinquanta di Maison Margiela per la primavera estate 2016

Maison Margiela ha presentato la sua collezione primavera estate 2016 alla Paris Fashion Week

John Galliano ha fatto sua l’eredità di Maison Margiela e oggi ha davvero stupito la Paris Fashion Week, al secondo giorno, con una collezione primavera estate 2016 molto interessante sia sul piano sartoriale sia su quello creativo. Abiti bon ton broccati (soprattutto cappottini) e tailleur che ricordavano gli anni Cinquanta. Un’epoca quella scelta da Galliano in cui la donna era al culmine della sua femminilità.

Non aspettatevi però una sfilata classica, tutto è stato destrutturato e stravolto. Ogni abito è stato scomposto e ricomposto come se fosse un’opera contemporanea. Questo è da sempre il cuore di Martin Margiela e Galliano sta imparando a stupire utilizzando una cifra linguistica totalmente nuova. È riuscito nel suo intento? Il percorso è ancora lungo, ma sicuramente ha già fatto molto.

Eleganza
7

Originalità
9

Tavolozza di colori
7.5

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail