International Woolmark Prize 2016-2017, tra i finalisti anche due designer italiani

Sono ben due quest’anno i giovani talenti italiani arrivati in finale per International Woolmark Prize 2016-2017.

giuseppe-di-morabito.jpg

L’ International Woolmark Prize è un premio molto ambito, che ha incoronato grandi talenti della moda, come Karl Lagerfeld e Yves Saint Laurent. La finale europea si terrà a Milano il 28 giugno e in gara ci sono anche due giovani italiani, Giuseppe Di Morabito, che ha già brillato Who is on Next? 2015 e a Palazzo Morando nel settembre 2015 nella categoria Womenswear, e Luca Larenza, che invece ha preso parte a The Next Talents febbraio 2016.

Chi sono gli altri finalisti? Roshi Porkar (Austria), Kimstumpf (Belgio), Cockerel (Repubblica Ceca), Nicholas Nybro (Danimarca) Etienne Deroeux (Francia) che Vogue Talents vi aveva presentato nel 2012, Tim Labenda (Germania), Peet Dullaert (Olanda), Leandro Cano (Spagna), Gülçin Çengel (Turchia).

Per la sezione menswear in finale arrivano Devon Halfnight LeFlufy (Belgio) che Vogue Talents ha intervistato nel 2014, Mirka Horká (Repubblica Ceca), Tonsure (Danimarca), Matières Paris (Francia), Brachmann (Germania), Mareunrol’s (Lettonia) che avevamo scoperto alla Fashion Week di Riga , Evan Menswear (Olanda), Pablo Erroz (Spagna), Benan Bal (Turchia).

Che cosa si vince? I vincitori nelle categorie menswear e womenswear riceveranno in premio un contributo di 100.000 AU$ e il supporto nello sviluppo del loro business, oltre alla presentazione e vendita della propria capsule collection, creata per l’International Woolmark Prize, in alcuni dei più grandi department store e delle boutique più prestigiose al mondo.

Foto | Giuseppe di Morabito

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO