Roberto Cavalli, il nuovo direttore creativo è Paul Surridge

La nuova matita di Roberto Cavalli è l’inglese Paul Surridge, che debutterà a Milano a settembre 2017.

MILAN, ITALY - JANUARY 16:  Paul Surridge attends the Z Zegna fashion show as part of Milan Fashion Week Menswear Autumn/Winter 2012 on January 16, 2012 in Milan, Italy.  (Photo by Jacopo Raule/Getty Images)

Roberto Cavalli ha un nuovo direttore creativo. Si tratta di Paul Surridge, che si occupera di tutte le linee del gruppo. La sua prima stagione sarà la primavera estate 2018, che sfilerà a Milano a settembre 2017.

“Ho lavorato con Paul in passato e conosco bene il suo talento creativo e le sue qualità manageriali. Paul ha una visione a 360 gradi sul marchio, ha passione, maturità e grande abilità nella gestione del team. Riteniamo che sia il profilo ideale per completare il management team che è al lavoro da qualche mese per realizzare l’ambizioso progetto di sviluppo del marchio che abbiamo concordato con i nostri stakeholder".

Ha commentato L'ad Gian Giacomo Ferraris. Surridge ha in Calvin Klein negli anni 90, poi affianco di Christopher Bailey in Burberry dal 2003 al 2007, inoltre dal 2011 al 2014 è stato direttore creativo di Z Zegna e dal 2014 Creative Consultant di Acne Studios, responsabile del coordinamento e della supervisione di tutte le attività relative alle collezioni maschili.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO