E' morto Gianni Campagna, il sarto di papi e celebrities di Hollywood

Il mondo della moda dice addio a Gianni Campagna, un sarto siciliano che ha vestito due papi e tante star di Hollywood.

Gianni Campagna

Gianni Campagna è morto: il mondo dice addio a un grande sarto e stilista siciliano famoso e amato in tutto il mondo, che ha vestito due papi e moltissime star di Hollywood. Si è spento all'età di 74 anni nella sua casa di Milano: la notizia della sua morte è stata data dalla figlia Virginia che, nel dare l'annuncio della scomparsa del padre, ha ricordato la sua passione, il suo amore per un lavoro in cui ci metteva tutto se stesso.

Lo stilista Gianni Campagna è stato uno degli esponenti più illustri del Made in Italy nel mondo: il sarto siciliano, nato nel 1943 a Roccalumera da una famiglia di agricoltori, decise di coltivare fin da piccolo la sua passione per la sartoria, dopo essersi innamorato dello stile dei protagonisti dei film di Hollywood. A 19 anni si trasferì a Milano per imparare il mestiere nella sartoria di Domenico Caraceni. Nel 1999 il suo atelier era uno dei più famosi, grazie ai suoi abiti Made in Italy e fatti a mano che si distinguevano per classe ed eleganza.

Gianni Campagna ha avuto l'onore di vestire due papi, papa Wojtyla e papa Bergoglio, ma anche grandi nomi del nmondo dello spettacolo internazionale come Sharon Stone. Con lui se ne va un altro pezzo importante di storia della moda italiana.

Foto | Pinterest

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO