Azzedine Alaia è morto: addio allo stilista franco tunisino

Il mondo della moda è di nuovo in lutto: è morto lo stilista franco tunisino Azzedine Alaia.

E' morto Azzedine Alaia, il famoso stilista franco-tunisino: la notizia è stata data dal settimanale francese Le Point ed è stata poi confermata dalla Federazione dell'Alta Moda. Azzedine Alaia aveva 77 anni: era nato nel 1940 a Tunisi, iniziando a lavorare come assistente di un sarto, trasferendosi poi nel 1957 a Parigi per lavorare nel campo della moda. A ispirarlo e incoraggiarlo nella strada verso l'industria fashion la sorella gemella.

Azzedine Alaia ha lavorato prima presso Christian Dior SA, poi da Guy Laroche, da Thierry Mugler, prima di iniziare l'avventura con un proprio atelier alla fine degli anni Settanta. Nel 1980 la prima linea di moda pret-a-porter, 4 anni dopo il premio come Miglior stilista dell'anno e miglior collezione dell'anno agli Oscar della Moda.

Lo stilista ha vestito le più grandi donne, da Grace Jones a Naomi Campbell, da Stephanie Seymour a Franca e Carla Sozzani. Dopo la morte della sorella, Alaia è scomparso un po' dalle scene, continuando comunque il suo lavoro: nel 2007 ha firmato con il gruppo Prada, mentre 2 anni fa la bellissima mostra a Villa Borghese a Roma!

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail