Dondup Iconic: la nuova collezione trasversale, il party a Milano con Ghali

Dondup lancia Iconic, una collezione trasversale che si ispira all’heritage del brand per una rilettura del vestire contemporaneo. Guarda le immagini del party con Ghali su Fashionblog

Dondup lancia Iconic. Step one come primo capitolo di una storia. Una collezione trasversale che si ispira all’heritage del brand per una rilettura del vestire contemporaneo. Venti capi rappresentativi, proposte essenziali, dal denim alla felpa, dal cappotto al montgomery, dal blazer al giubbino, reinterpretati con materiali inaspettati. Presenti all’evento Matteo Marzotto, Presidente Dondup e Marco Casoni, CEO Dondup.

“Con questo progetto desideriamo continuare a raccontare e condividere una storia italiana di successo. Dondup ha sempre avuto la grande capacità di interpretare la moda contemporary in ogni sua stagione. Inoltre, grazie ad un archivio straordinario di oltre ventimila capi – dove ogni collezione è stata catalogata con passione e visione – abbiamo un patrimonio ed un vocabolario unici, da cui abbiamo voluto estrarre una selezione che possiamo definire inedita perché aggiornata e riletta nel nuovo progetto Iconic Dondup”, ha affermato il Presidente Matteo Marzotto.


Per celebrare il progetto, il brand ha scelto di presentare Iconic con un evento speciale nel Flagship store in via della Spiga 50 a Milano, durante il quale si è tenuta una live perfomance del cantante Ghali.

“L’incontro con Dondup è stato casuale, ho scoperto una bella realtà. Collaborare per il progetto Iconic è stato interessante perché la collezione pur essendo essenziale riesce a raccontare la mia personalità, coerente con il mio stato d’animo: a volte intellettuale, a volte alternativo, a volte come dite voi della moda... stylish”, ha commentato Ghali.


Tra gli invitati artisti del panorama musicale e dello spettacolo, oltre che talent legati al mondo digitale. Il denim, cifra distintiva di Dondup, è il territorio ideale in cui evocare il Dna per riscrivere un nuovo concetto di stile. Preziose tele confezionate secondo regole sartoriali, che raddoppiano il tempo di lavorazione del capo e rivelano l’eccellenza dello stesso solo agli occhi più attenti. Nuovi fitting, colori basic e tinture filo in tono, completano l’evoluzione del jeans in un oggetto distintivo e full season.

Attraverso costruzioni bespoke e ricerca di materiali pregiati, il capospalla è protagonista della collezione nella variante cappotto con imbastiture a vista, con l’intramontabile blazer in lana cotta e il truck corto in montone. Anche la maglieria ha lavorazioni inaspettate, contaminazioni di materiali patchwork per il montgomery, effetto vintage per il cashmere e felpe di lana destroyed.

  • shares
  • Mail