Alberta Ferretti disegna le nuove divise Alitalia

Nuove divise per il personale navigante di Alitalia, che questa volta chiama la stilista Alberta Ferretti.

divise-hostess-alitalia01.png

Le divise Alitalia con abiti rossi e calze verdi, disegnate da Ettore Bilotta, e soprattutto tanto criticate, saranno mandate in pensione. A ridefinire lo stile del personale navigante sarà infatti Alberta Ferretti ha accettato di disegnare le nuove divise. Come mai? Dalla compagnia hanno semplicemente fatto sapere che i capi, per il naturale logoramento, passato un certo tempo devono essere sostituiti.

La fornitura in magazzino ha iniziato a scarseggiare e così è stato deciso di sostituire l’attuale modello con qualcosa di nuovo. Le divise di Bilotta non sono state apprezzate dal pubblico e, inoltre, Alitalia ha deciso di venire incontro alle numerose richieste provenienti dal personale operativo, con il proposito di migliorare il benessere e la qualità del lavoro di chi le indossa tutti i giorni. Alberta Ferretti ha dichiarato:

"Alitalia è un simbolo iconico e istituzionale del nostro Paese. Per questo ho subito accettato con entusiasmo la proposta di disegnare le nuove divise della compagnia. Mi piace l'idea di portare la creatività, l'eleganza e la qualità del nostro Paese nel mondo".


“Siamo orgogliosi del fatto che Alberta Ferretti abbia accettato di disegnare le nuove divise Alitalia. Sono tradizionalmente un’icona di stile e vogliamo che siano un simbolo dell’italianità”, hanno dichiarato i Commissari Straordinari di Alitalia, Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari.


L’intento è quello di rendere disponibili le nuove divise Alberta Ferretti per Alitalia per l’estate 2018.

Non ci resta che attendere per scoprire come saranno…

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail