Tommy Zhong primavera-estate 2018, l'abito come emozione

La nuova collezione di Tommy Zhong per la prossima primavera-estate

Una collezione nata dalla proficua collaborazione con Nadine Shaban. Un sodalizio tra Tommy Zhong e la nota artista che per la primavera-estate 2018 punta a trasformare le emozioni in abiti, l’interiorità in movimento esterno, in “ornamento” che chiarisce ed illumina prontamente uno stato d’animo. Un sentimento altrimenti inaccessibile. Raramente condiviso.

Il gioco del bianco e nero col suo valore simbolico ed antico si rincorre così per buona parte della collezione, come del resto il motivo mosso ed inquieto del godet o dei polsini monumentali, sfolgoranti, a tratti, come petali di neve.

Via | Pinterest

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO