Milano Moda Donna primavera-estate 2019: Missoni ed il gioco inesauribile del colore

La grazia tutta colorata di Missoni a Milano Moda Donna seduce lo sguardo, mettendo (ed è un grande pregio) di buon umore.

Da sempre Missoni, si sa, è sinonimo di colore. Di gioia di vivere. Una gioia che zampilla come una fonte senza fine dagli inconfondibili tessuti che, stagione dopo stagione, compongono e scompongono nel loro continuo avanzare (la sperimentazione, badate bene, è qui sempre alle stelle) l’identità dell’uomo e della donna dell’amato brand italiano.

Per la primavera-estate 2019, ecco spuntare per lei deliziosi piccoli scialli di gusto etnico da annodare con svelta ma studiata noncuranza attorno alle spalle, mentre i pantaloni mostrano un taglio morbido e fluttuante e gli abiti scendono più che volentieri alla caviglia con una grazia che ci appare subito lontana, quasi misteriosa.

Anche per lui (naturalmente) colori e fantasie rimangono fondamentali, mescolandosi in abbinamenti unici di cui Missoni (per l’ennesima volta) rivela tutta la sua maestria. Di scena dall’inizio alla fine un tripudio di azzurri trascoloranti, di verdi ariosi, di gialli lievi che trasformano d'emblée il nostro guardaroba in una cascata di fluida vitalità.

Eleganza
7

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7.5

Sensualità
6.5

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail