Vivienne Westwood alla Paris Fashion Week, i culturisti di Andreas Kronthal per la primavera estate 2019

Andreas Kronthal per la primavera estate 2019 di Vivienne Westwood ha presentato una collezione molto stravagante.

Le sfilate di Vivienne Westwood sono sempre degli show molto particolari, carichi di significati slegati alla moda e decisamente etici. La maison britannica ha presentato la sua collezione primavera estate 2019 durante la Paris Fashion Week. Andreas Kronthaler ha puntato per la nuova stagione il cross-dressing e il risultato è stato divertente.

Abbiamo potuto apprezzare culturisti in skate, uomini in abiti di organza e tacchi, donne dalle parrucche degne di un cartoon pixar, con sedie in testa o vassoi inglobati agli abiti. Una sfilata che sicuramente non è passata inosservata e che spesso ci fa interrogare su che cosa intendono gli stilisti per prêt-à-porter, perché onestamente – per quanto sia apprezzabile il lavoro della Westwood e del suo compagno – qui di pronto da portare c’è veramente poco, forse nulla.

Andreas e Vivienne hanno fuso insieme gli elementi del loro stile: i pantaloni tuta diventano leggeri a righe e motivi floreali. Tante proposte di abiti da sera, con corsetti usati come base ricoperti da graziosi materiali (tra cui jacquard, tulle e raso di seta ...). Ci sono due temi principali, uno è l'abbigliamento piuttosto casual, l’altro sono i vestiti molto easy, cose che puoi mettere in lavatrice e molto molto estivo.

Via | Vivienne Westwood su Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail