Michael Kors primavera-estate 2019 per un glamour tutto brio

Colore, glam e ripescaggi vintage, la donna di Michael Kors per la primavera-estate 2019 sfodera grinta e fascino, modernità e nostalgia (sì, tutto in un colpo solo).

Fin dalle prime battute la donna di Michael Kors per la primavera-estate 2019 ci sembra fiera della propria disinvoltura. Una disinvoltura che mette al proprio centro una moda giovane ma dal glamour assicurato. Uno stile casual che sa essere grintoso, ma anche bien comme il faut. Così ecco che le cuffiette fiorite, ora deliziosamente bianche, ora stucchevolmente rosa corallo, che ci ricordano prontamente gli anni ‘50, dividono il campo o, se preferite, la passerella con borse più inquiete, dalle lunghe frange anni ’70.

Un incalzare di abiti ed outfit che rimescolano dunque di continuo le carte, portando in scena una femminilità che sa cambiare non identità (ci sembrerebbe certamente eccessivo), ma declinazione, nuance, gioco di seduzione. Se prima si fanno notare look total black, ecco poi sopraggiungere invece tenute fioritissime dove il colore esplode in tutta la sua dirompente suggestione.

Una gradevole varietà che punta ad un’estate giovane e glam, mossa ed elastica, sicuramente perfetta, sicuramente calzante per la volitiva, ma dinamicissima donna di oggi, impegnata quotidianamente su più fronti.

Eleganza
6.5

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7.5

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail