Oscar De La Renta primavera-estate 2019: eleganza e mal d'Africa

La donna di Oscar De La Renta subisce per la primavera-estate 2019 il fascino dell'esotico, le suggestioni e gli incanti di un continente magico e lontano: l'Africa.

Un nome quello di Oscar De La Renta legato a doppio filo ad una femminilità sontuosa. Ad un’eleganza che va a braccetto, si sa, con sfarzo e glamour. Fascino ed un pizzico di ineffabile hauteur di altri tempi. Tuttavia per la primavera-estate 2019, la donna del prestigioso marchio si lascia volentieri tentare dall’elemento etnico, dal profumo lontano e misterioso dell’Africa sia bianca che nera, dalla suggestione di motivi e fantasie squisitamente esotiche. Squisitamente tribali.

Sulle passerelle newyorkesi che l’hanno vista di recente sfilare, la donna di Oscar De La Renta ha saputo infatti egregiamente coniugare il fasto dei suoi impareggiabili vestiti da sera (con l’orlo spesso mosso ed irregolare) con l’incanto più rumoroso ed allegro di morbidi e fuggevoli caffetani magrebini.

Un alternarsi gradevole ed equilibrato di abiti neri e gialli per feste e party del bel mondo dorato e mise che fin dal loro primo apparire sembrano invece sprigionare come un racconto di Karen Blixen un irresistibile mal d’Africa. Una nostalgia per un intero, magico continente.

Eleganza
7

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail