Wanda Ferragamo è morta: addio alla moglie di Salvatore Ferragamo

Il mondo della moda è in lutto per la morte di Wanda Ferragamo, moglie di Salvatore, presidente onorario del brand.

Wanda Ferragamo è morta. Si è spenta all'età di 97 anni la moglie di Salvatore Ferragamo, che fin dall'inizio ha supportato la nascita e la crescita del marchio di moda che porta il nome di famiglia. Vedova dal 1960 del calzolaio dei sogni, come era chiamato Salvatore Ferragamo, è sempre stata a capo dell'azienda di famiglia, insieme ai loro figli.

Wanda Ferragamo Miletti fondò insieme al marito Salvatore l'azienda Ferragamo, diventando poi il presidente onorario. Si è spenta nel sonno nel pomeriggio del 19 ottobre 2018, nella sua casa di Fiesole. Accanto a lei la famiglia che non l'ha lasciata sola fino all'ultimo. Wanda Ferragamo era una donna forte, coraggiosa, energica. Tutta la famiglia lavorava nel brand da lei fondato con il marito e non c'erano distinzioni, soprattutto tra maschi e femmine. Anche chi non aveva incarichi all'interno dell'azienda, era comunque informato su tutto quello che succedeva. Pensate che ogni anno si faceva una riunione di famiglia in campagna per coinvolgere tutti, anche i nipoti più giovani.

Insieme ai sei figli, Ferruccio, Leonardo, Massimo, Fiamma, Giovanna e Fulvia, Wanda ha portato avanti non solo la famiglia (Salvatore Ferragamo è morto quando il figlio più piccolo aveva solo 2 anni), ma anche l'azienda di famiglia. Ben presto insieme a lei al timone del marchio di moda arrivarono la figlia Fiamma Ferragamo di San Giuliano, morta nel 1998, Ferruccio, che oggi riveste il ruolo di Presidente, Giovanna Gentile Ferragamo, vicepresidente, Fulvia Visconti Ferragamo, scomparsa ad aprile, Leonardo e Massimo.

Il gruppo Ferragamo due anni fa registrava 1,43 miliardi di fatturato ed è uno dei brand più amati del mondo. Vanta anche un museo, inaugurato a Firenze dalla stessa Wanda Ferragamo nel 1995, poi spostato a Palazzo Spini Feroni nel 2006.

Con Wanda Ferragamo se ne va via anche un pezzo di storia della moda italiana!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail