Epic Fail per Meghan Markle che si dimentica il cartellino attaccato al vestito

Una gaffe internazionale per Meghan Markle che per la prima volta ha commesso un piccolo errore di stile.

La perfezione di Meghan Markle questa volta preso un brutto scivolone. Forse la duchessa di Sussex è un po’ stanca per la gravidanza, forse era di fretta o semplicemente distratta, ma si è dimenticata di staccare il cartellino dal suo bel vestito rosso di Self Portrait, indossato per l’arrivo a Tonga durante il Royal Tour.

Harry e Meghan, proprio qui in Polineasia, sono stati accolti da Sua Altezza Serenissima la Principessa Angelika Latufuipeka. Diciamo la verità: questo piccolo errore di stile ce la rende un po’ più simpatica, anche perché la Markle arriva da giornate piene: il discorso ufficiale tenuto agli studenti alle Fiji, la visita al mercato locale, con la borsa cucita dalle donne del posto, la drastica interruzione da parte della nuova guardia del corpo. Ci sta un po’ disattenzione: chissà Elisabetta che cosa ha pensato?

"A minor fashion faux pas", ha decretato la stampa in merito alla piccola dimenticanza fashion commessa da Meghan. E la Duchessa è stata come sempre sciolta, facendo finta di nulla. La sera si è presentata alla cena del Re con un altro abito meraviglio, questa volta in total white firmato da Tehia Couture.

Certo la Casa Reale non passerà facilmente sopra l’accaduto senza avere un responsabile. Ma è davvero così importante? No, perché lei era bellissimo e indossava il color rosso proprio in omaggio alla bandiera locale. Non si può essere sempre perfetti!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail