Versace riporta in auge le sneakers Apple: fake news o moda nostalgica?

Le classiche scarpe da tennis anni 80 della Apple potrebbero tornare sulla cresta dell'onda grazie a Versace

Versace Apple scarpe da ginnastica

Galeotta fu una foto apparsa sul profilo Instagram di Salehe Bembury, head designer del marchio Versace per quanto riguarda il comparto calzature. Da lì il finimondo, un po' per l'oggetto dell'immagine e un po' per il mistero che la avvolge, visto che dopo aver buttato la pietra lo stilista ha nascosto la mano, evitando di dare spiegazioni ai curiosi.

Protagoniste della fotografia un paio di sneakers bianche con dettagli arcobaleno, un modello ultra vintage che ricorda in maniera vivace le scarpe che i dipendenti Apple indossavano negli anni 80/90 e su cui era stampato sia il nome dell'azienda sia il logo della mela morsicata.

Da anni quelle rare scarpette ginniche si erano perse di vista, ma adesso il mondo fashion è un po' in subbuglio per capire se dietro quella foto ci sia un'idea di produzione futura, se il modello sia un semplice prototipo per cui non è prevista la vendita o se è una burla di Bembury per attirare l'attenzione.

Quello che si sa è che non solo il fashion designer non ha dato spiegazioni, limitandosi ad una didascalia a commento della foto che cita "A wise man once said nothing at all", ossia "Un uomo saggio una volta non disse nulla", ma che anche Versace tace sull'argomento, nonostante Esquire abbia provato a scucire qualche parola. Apple in tutto questo non è da meno.

L'ultima volta che un paio di sneakers originali Apple era diventato oggetto di discussione è stato due anni fa, quando una coppia di misura 9.5 era stata trovata in una vendita di garage a Palo Alto, in California, appena fuori la casa della Silicon Valley di Apple. Le scarpe erano state vendute poi all'asta, con una cifra iniziale di $ 30.000.

Se la sneaker immortalata da Bembury è un modo per fare pubblicità al marchio Versace, da settembre passata sotto l'egida di Michael Kors, che l'ha resa americana a tutti gli effetti, l'idea è stata vincente, perché di queste calzature mitiche e dal sapore vintage se ne sta facendo un gran parlare in questi giorni.

Di sicuro una domanda a noi ora sorge spontanea. Chissà cosa ne pensa Donatella.

Visualizza questo post su Instagram

“A wise man once said nothing at all.”

Un post condiviso da Salehe Bembury (@salehebembury) in data:

Foto | Pinterest - Cool Material

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail