Meghan Markle, il guardaroba del royal tour vale 150 mila euro

Un guardaroba da vera principessa per Meghan Markle durante il suo primo royal tour: ha sfoggiato più di 30 abiti spendendo circa 150mila euro.

Meghan Markle non sarà mai regina, nonostante sia riuscita a sposarsi un principe. La corona di stile è sua. Per i suoi 16 giorni in Australia con il principe Harry ha sfoggiato ben 30 cambi d’abito, in coordinato con i relativi accessori. Secondo gli esperti il guardaroba del royal tour è arrivato a costare circa 150mila euro.

Per fare le “pulci” alla Duchessa di Sussex, sono stati spesi 130.107,50 sterline, che al cambio attuale fanno 148.189,08 euro. Una cifra davvero vertiginosa, che sicuramente fa impallidira la cognata, famosa per dosare gli outfit e relativi costi con un po’ più di accuratezza. Da Kate, Meghan ha provato a copiare l’arte del riciclo. Ha quindi indossato i suoi jeans neri Outland da 170 euro, le pumps Stuart Weitzman e Manolo Blahnik, rispettivamente da 330 e 820 euro o la clutch Dior da 1.600 euro.

Inoltre, in occasione della visita al War Memorial Museum di Auckland la Duchessa di Sussex ha scelto lo stesso abito blu di Antonio Berardi da 2.350 euro già indossato per il primo evento a cui aveva partecipato con Harry a maggio dell'anno scorso, ovvero l'Audi Polo Challenge. Nei suoi 30 abiti c’è stato anche un tocco low cost. Ha sfoggiato un abitino premaman di Asos da 50 euro, ma non è stato sufficiente a farla risparmiare.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail