Moda eco friendly: arriva Pinatex, la pelle ecologica con le foglie di ananas

L'imprenditrice di origine spagnola Carmen Hijosa ha inventato il Pinatex, una pelle ecologica realizzata con le fibre delle foglie di ananas.

Negli ultimi mesi il mondo della moda ha fatto un cambiamento di rotta di radicale e sono stati i marchi che hanno annunciato ufficialmente di non utilizzare più la pelliccia nelle loro collezioni, qualcuno anche la pelle. I marchi di moda si stanno adeguando ai bisogni delle persone che sono sempre più attente e valutano quello che mangiano e quello che indossano, non si limitano più a guardare da un’altra parte ma c’è molta consapevolezza. Pinatex è un nuovo tipi di pelle vegetale a base di foglie di ananas, un materiale d’avanguardia e completamente vegano che permette di creare accessori e scarpe e che è stato già adottato da vari brand famosi come Hugo Boss e le sue sneakers vegane.

Il Pinatex è un’invenzione dell’imprenditrice di origine spagnola, Carmen Hijosa, che ha avuto l’intuizione di poter usare le fibre lunghe delle foglie di ananas che sono resistenti e flessibili e si possono utilizzare esattamente come si fa con la pelle, solo che con questo materiale è tutto ecologico e animal friendly.

Carmen Hijosa ha lavorato al Pinatex per 8 lunghi anni, ha fondato la società Ananas Anam in Gran Bretagna e lavora con gli agricoltori delle Filippine. Purtroppo la sostenibilità del Pinatex è abbastanza delicata perché per fare un metro quadro di Pinatex ci vogliono circa 460 foglie. In teoria lavorando con gli scarti dei produttori di ananas si avrebbe il materiale a basso costo o comunque senza sacrificare gli alberi ma sappiamo bene che quando c’è di mezzo il denaro, la logica soccombe molto frequentemente.

Speriamo che il Pinatex possa davvero fare la differenza ed essere un materiale sostenibile per tutti e soprattutto per i paesi da cui vengono importate le foglie di ananas.

  • shares
  • +1
  • Mail