Paris Fashion Week, l’uomo dark di Comme des Garçons Homme Plus per l’autunno-inverno 2019-2020

Davvero molto inquietante la sfilata di Comme des Garçons Homme Plus alla Paris Fashion Week. La nuova collezione autunno-inverno 2019-2020 sembra aver proposto un modello maschile decisamente dark. Così dark da ricordare Marilyn Manson. Si basa su concetto semplice: Trovare la bellezza nell'oscurità, non c'è luce senza buio.

Il famoso brand ha sfruttato alcuni canoni estetici scozzesi, come la gonna, soprattutto tagli Kilt, reinterpretandolo in pelle nera lucida. Questo elemento è stato abbinato a calze a rete e a maglie sempre a rete. Sopra, morbide giacche e cappotti a quadri. Un’alternativa alla gonna è il pantaloncino, stile ciclista, sempre nero.

E le scarpe? Forse questo è l’elemento più maschile. Ci saremmo aspettati da Comme des Garçons Homme Plus un bel paio di tacchi, ma la maison ha preferito dei modelli a metà tra gli anfibi e le sneakers, da portare con comodi calzettone che evocano gli anni Novanta. Non mancano gli abiti, con trame in pizzo. Insomma Rei Kawakubo ha deciso di mixare i generi e soprattutto di non evocare nulla se non la sua politica.

Sicuramente questa è una collezione che non può lasciare indifferenti. Comme des Garçons Homme Plus ci porta in una dimensione decisamente meno Orientale e ci butta in un’atmosfera disorientante.

Eleganza
5

Originalità
7

Tavolozza dei Colori
5

Vestibilità e taglio
7
  • shares
  • +1
  • Mail