Fendi, l'ultima collezione di Karl Lagerfeld per l'autunno inverno 2019-2020 al Milano Moda Donna

Fendi porta in scena l'ultima collezione di Karl Lagerfeld per la Maison italiana e presenta la bellissima sfilata autunno inverno 2019-2020 al Milano Moda Donna

Ieri, 21 febbraio 2019, è andata in scena l’ultima sfilata Fendi a cui ha collaborato Karl Lagerfeld, un fashion show bellissimo e commovente in cui sorrisi e lacrime si sono alternati sui visi di tutti, dalle modelle ai dirigenti di LVMH, passando per tutti gli ospiti, le influencer e i buyer. La collezione Fendi per l’autunno inverno 2019-2020 è meravigliosa ed è un omaggio al passato e al futuro che verrà, ci sono dettagli delle grandi rivoluzioni apportate da Karl, ma anche elementi nuovi che fanno capire lo spirito visionario e sempre attento del Kaiser della moda. La collezione viene presenta sulle passerelle milanesi e sullo sfondo compare la scritta “Love Karl”, perché ci sono amori che vanno celebrati e condivisi fino alla fine.

La storia tra Fendi e Karl Lagerfeld si fonda sulla stima e un immenso amore reciproco, una collaborazione durata per 54 anni, con un contratto a vita che il designer ha assolto fino agli ultimissimi giorni di vita. La sfilata è tutta un ricordo a Karl Lagerfeld, in passerella ci sono i maxi fiocchi foulard, le camicie con i colletti appuntiti da abbottonare in alto come faceva lui, le gonne plissettate da abbinare agli stivali alti e poi i tessuti a rete e il vinile luccicante, i tessuti trasparenti in velo e tulle e quell’eleganza sofisticata e glamour che è un segno inconfondibile del suo lavoro. In passerella ritorna anche il celebre logo Karligraphy ideato nel 1981 dallo stilista intarsiato sulle pellicce e usato per decorare collant e abiti.

Torna in una nuova veste anche la Baguette, una delle it bag più belle e di successo che Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi propongono in versioni rinnovate e bellissime, originali e sempre senza tempo.

Silvia Venturini Fendi, nella nota della sfilata scrive:

“Il legame tra Karl Lagerfeld e Fendi è la storia d'amore più lunga della moda, che continuerà a toccare la nostra vita per gli anni a venire. Sono profondamente addolorata dalla sua scomparsa e estremamente commossa dalla sua dedizione e perseveranza profuse fino alla fine. Quando ci siamo sentiti, alcuni giorni prima della sfilata, i suoi unici pensieri erano dedicati alla ricchezza e bellezza della collezione. E' una vera testimonianza della sua personalità".

Silvia Venturini Fendi

La sfilata si chiude sulle note di Heroes di David Bowie. Un ricordo delicato, emozionante e doloroso a cui si aggiunge un piccolo video omaggio in cui Karl ricorda e disegna com’era vestito la prima volta che ha incontrato le sorelle Fendi.

Eleganza
8.5

Originalità
8

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
7.5

Vestibilità e taglio
9
  • shares
  • +1
  • Mail