Stilisti Emergenti: Marco Giovanni Grisolia

Marco Giovanni Grisolia

Ippocammpo è il nome della collezione d’esordio di Marco Giovanni Grisolia, composta da capi unici, con i quali lo stilista esprime con approccio intimista la sua personale visione dell’estetica femminile. E’un viaggio virtuale: miti e stili di culture lontane vengono decodificati unicamente dal ricordo. Influenze e suggestioni si rincorrono fondendosi integralmente fra loro, il tutto convive e si alterna all’interno di un processo creativo proteso alla sperimentazione e alla contemporaneità. La silhouette muta rapidamente, sotto l’incessante divenire di fogge e colori. Le forme geometriche abbondano e acquistano man mano diverse proporzioni secondo il materiale impiegato. Una tridimensionalità sorprendente dove opposti complementari come il body conscious degli anni ’80 e l’astrazione totale dei ‘60 convivono senza troppo stupore, sospinti da una concezione più austera e dinamica.

Il punto vita in alcuni casi è strizzato da cinte in cuoio”dal sapore country” e lasciato,invece,volutamente morbido in modo sensuale in altri. Le spalle sono quasi sempre nude al contrario dei fianchi,che sono ben strutturati tanto da rendere la figura spigolosa e grafica,grazie all’applicazione di macro tasche bidimensionali. La scelta cromatica è estremamente soft, fatta eccezione solo per il giallo. Gli altri sono colori rubati al mondo minerale e vegetale come il color argilla e tutte le sfumature della terra. Il ceruleo cristallino,il nero onice ed il bianco opale. Ai toni naturali ed integrali si affida il compito di ristabilire e delineare l’estro entro certi confini,mentre l’apice della basicità si esprime col color nudo, declinato in modo ossessivo in diverse tonalità. Molte sono le superfici compatte e dall’armatura robusta accostate in modo del tutto inusuale a tessuti fluidi e leggerissimi… talvolta imbottiti: quali il denim stretch ed il georgette triplo,i tessuti tecnici water-proof ed il satin,il cotone cinzato e la seta,il maroquin e lo chiffon, i crépe cady e la pelle “ultra light”, il lino spalmato ed il vinile.


Marco Giovanni Grisolia

Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia
Marco Giovanni Grisolia

  • shares
  • Mail