Vogue Italia di settembre: primo magazine italiano in 3D


E' il primo giornale italiano uscito in edicola con copertina e shooting fotografici in 3D: Vogue Italia non poteva che allinearsi con le tendenze del cinema, ed essere l'apripista di - chissà- una nuova tendenza editoriale. Di sicuro un buon modo per farsi pubblicità, di alimentare l'attesa anche per l'imminente Vogue Fashion Night Out. Il numero di settembre, destinato a diventare un "feticcio" per le fashioniste, propone in copertina la bellissima, e futura mamma, Miranda Kerr, con un cappotto di Prada; la modella australiana è protagonista anche di ventidue pagine di shooting fotografico firmato e cover story "Miranda" firmato Steven Klein; oltre a questa cover story servizio in 3D (gli occhialini sono forniti con la rivista) di Tim Walker intitolato "The scent of the future".

  • shares
  • Mail