Make-up in spiaggia: sì o no? Ecco i consigli di Fashionblog

Al mare si va con look acqua e sapone oppure con un trucco più o meno pesante? Un bel dilemma che ogni anno tiene banco tra le donne, che non sanno cosa fare. Ecco allora i nostri consigli per non sbagliare ed essere sempre e comunque favolose.

Make-up in spiaggia

Make-up in spiaggia sì o make-up in spiaggia no? Quando ci prepariamo per andare al mare a prendere il sole, molte di noi si chiedono se è bene dare al nostro viso un velo di trucco o truccarci come al solito. Sappiate che più naturali sembriamo, meglio è, anche per non appesantire il nostro viso, che deve essere libero di potersi abbronzare in tutta naturalezza e sicurezza.

Se proprio non potete rinunciare al make up in spiaggia, abbiate almeno l'accortezza di usare i colori perfetti per l'estate, come il mandarino, il melone, il pesca e, più in generale, l'arancione: optate per colori trasparenti, con gloss luminosi e un fard bronzo. Potete anche usare una crema idratante colorata, che magari abbia all'interno anche un po' di protezione solare, così da unire l'utile al dilettevole.

Al posto del rossetto, potete usare un balsamo per le labbra con glicerina, con azione idratante, e un tocco di colore. Per la pelle del viso usate un trucco leggero, che non sia troppo pesante sotto la luce del sole: una crema solare idratante o una formulazione in polvere leggera sono da preferire. Il mascara dovrà essere rigorosamente waterproof, mentre l'eyeliner è consigliato in gel.

Via libera, invece, allo smalto, che dovrà essere colorato e sempre perfetto, in mani e piedi!

Via | Webmd

Foto | da Flickr di klamurke

  • shares
  • Mail