Tommy Hilfiger cancella la sua sfilata di New York di settembre

Le sfilate di New York del prossimo mese di settembre 2013 si terranno senza la presenza in passerella della collezione di moda uomo di Tommy Hilfiger: il famoso fashion brand ha infatti annunciato che non prenderà parte alle sfilate di moda.

Tommy Hilfiger

Il marchio di moda Tommy Hilfiger non prenderà parte alle sfilate della Settimana di New York, con la sua collezione di moda maschile. Lo show, infatti, è stato cancellato: come di consuetudine la sua linea di moda uomo avrebbe dovuto sfilare in occasione delle presentazioni di moda femminile per la primavera-estate 2014, poco prima dell'avvio di Milano Moda Donna, Ma quest'anno le cose andranno diversamente.

Come mai non prenderà parte alle sfilate di New York? C'è chi sostiene che il consulente creativo della moda uomo del gruppo, Simon Spurr, abbia lasciato il marchio di moda, lasciando nelle mani dello stilista Tommy Hilfiger e il suo team la creazioni delle collezioni future del guardaroba maschile.

Dal canto suo il marchio di moda statuunitense ha annunciato che la decisione è stata presa per concentrare tutti gli sforzi solo sulla collezione di moda femminile:

Abbiamo preso una decisione strategica per focalizzare la nostra attenzione durante la New York Fashion Week sulla collezione femminile. La collezione uomo rimane nel cuore del marchio Tommy Hilfiger e continueremo a sviluppare soluzioni innovative per presentare le collezioni maschili attraverso i canali che parlano direttamente ai consumatori.

Queste le parole di Avery Baker, Chief Marketing Officer di Tommy Hilfiger Group. Non ci resta che aspettare, dunque, la sfilata di moda femminile, che si svolgerà lunedì 9 settembre alle ore 11, spostandosi dal tradizionale giorno di sfilate che per il brand era la domenica.

Via | Vogue

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail