New York Fashion Week, inviti in pillole per la sfilata della designer Betsey Johnson

Lei è Betsey Johnson ed è conosciuta per essere una stilista molto alternativa. Alla bella età di 71 anni continua a sfilare in passerella con le sue creazioni organizzando atmosfere e fashion show davvero unici: stavolta la novità arriva dagli inviti.


Tra pochi giorni prende il via la New York Fashion Week. Ormai tutti brand sono pronti e stanno per organizzare delle presentazioni che si preannunciano mitiche, tra compleanni, collezioni, tendenze e debutti. Sicuramente, tra i designer che più sta facendo parlare che Betsey Johnson, perché ha distribuito degli inviti un po’ alternativi: delle confezioni di medicinali.

È ovviamente una metafora. In passerella non c’è solo business, soldi e prestigio, negli ultimi anni si c’è anche la salute della moda. L’ultima edizione della New York Fashion Week non è andata particolarmente bene. I critici hanno diagnosticato un calo della creatività e hanno bastonato i grandi designer. Ecco allora che la Johnson ha deciso di provocare gli animi dei pensatori:

È la mia prescrizione per lo stile. Credo che l'idea di spedire una confezione di pillole sia stata divertentissima. Questa volta la sfilata è più reale che mai. E avevo davvero paura di apparire troppo seria, troppo semplice, che ci fosse troppo poco da ridere.

La moda non è morta e soprattutto la Johnson con i suoi 71 anni compiuti ha scelto di esserci ancora e di dimostrare che le cose da dire sono ancora tante, anche alla sua età. Nessun ritiro quindi, come si era vociferato qualche mese fa.

Via | Glamour France

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail