Milano 23 Novembre arriva Lanvin per H&M

H&M Milano

Si prospettava un'impresa davvero difficle, ma H&M mi ha stupito ancora una volta positivamente. Milano, Galleria Passarella, ore 7 del mattino mi aspetta già una bella fila, ma con mezz'ora me la cavo e riesco ad ottenere il mio attesissimo braccialetto. Oltre tutto, H&M mette a disposizione dei coraggiosi un'ottima colazione: brioches, succhi di frutta per rendere più gradevole l'attesa. Con il mio braccialetto magico alle 8 in punto sono a lavoro. Il mio turno sarà alle 12.05. Torno allo store puntuale, entro nell'area riservata alla collezione Lanvin e trovo dei commessi che mi supportano e consigliano in tutto, quasi come se fossero personal shopper.

Quello che stupisce è che tutti i capi sono realizzati usando pochissime cuciture, visti dal vivo non sono così fantastici come nelle campagne pubblicitarie, ma di certo non sono banali, e lo stile Lanvin c'è e si vede! In 10 minuti sono nei camerini, dove nel caso le taglie non fossero giuste, del personale è a disposizione per occuparsi di andare a cercarti la taglia corretta per fartela provare. Alla cassa mi lasciano la gruccia carinissima ed un delizioso porta abito.

Avevo sentito così tante critiche che quello che mi resta da dire è che avrei voluto avere un budget un po' più alto (perchè i capi non erano poi così economici) e che lo staff di H&M si è davvero superato in termini di organizzazione ed efficenza!

Foto via repubblica

  • shares
  • Mail