Victoria Beckham vuole creare un impero della moda

Che non fosse solita accontentarsi lo avevamo capito bene, ma questa volta Victoria Beckham punta davvero molto in alto: dopo il successo con le Spice Girls e la bella famiglia che ha creato con David Beckham, non si accontenta più di essere "solo" una stilista di moda. Lei vuole creare un impero!

Victoria Beckham

Da cantante a stilista, fino ad arrivare a creare un vero e proprio impero di moda. Questo il sogno di Victoria Beckham, l'ex Spice Girls che sta ottenendo grandi successi con le sue linee di moda. La moglie del bel calciatore inglese David Beckham non si accontenta, però, di quello che ha ora: Victoria Beckham, la donna che non sorride mai (per non apparire in foto ridicole, dice lei), sogna un vero e proprio impero.

In un'intervista al New York Times, infatti, la Posh Spice non nasconde i suoi sogni: Victoria Beckham continuerà a lavorare nel mondo della moda, ma vuole crescere, creando un proprio impero fashion, potendo così raggiungere il maggior numero di donne possibili in tutto il mondo. E per farlo dovrà ampliare la sua proposta, aumentando le collezioni prodotte per il pubblico femminile:

Al momento ne ho cinque. Ma mi piacerebbe un giorno creare le scarpe, i profumi, il makeup, la biancheria intima. Ci sono così tante cose che voglio fare.

Del resto da quando ha lanciato la sua prima collezione di moda nel 2008 ne ha fatta di strada, conquistando sempre più consensi e dimostrandosi all'altezza del ruolo di stilista di moda, creando abiti che vengono indossati dalle celebrità più belle sui red carpet più prestigiosi e lanciandosi in sfide nuove, proponendo sempre ghiotte novità per le fashioniste (occhiali da sole, accessori, borse e, da ultimi, i jeans skinny che la stessa Victoria Beckham indossa).

Insomma, i presupposti per un successo da "imperatrice della moda" ci sono tutti: e il carattere e la grinta non le mancano di certo!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail