Elena Massari collezione P/E 2011


Da appassionata di cinema quale sono, rimasi molto colpita dalla collezione e dall'intervista alla stilista Elena Massari, ispirata al cinema muto degli Anni Venti e Trenta; ispirazione tanto forte da chiamare i suoi abiti "silent clothing", come si legge anche nell'intro del sito internet. La collezione Primavera Estate 2011 si può riassumere in poche parole, “Coup de Foudre”, per il suo richiamarsi ai corredi nuziali di inizio Novecento; è come se la stilista avesse aperto il baule della nonna e avesse cominciato a trarre ispirazione per la collezione dalle sete e dalle lingerie di ciò che si trova al suo interno, tanto da includere nella collezione, per la prima volta, due capi di lingerie in seta rifiniti con pizzi valenciennes.

La collezione Primavera/estate 2011 si compone di pochi capi estremamente curati nel design e nella ricerca dei tessuti, che include molte sete, alcune particolarmente rare e pregiate. Curiosità: i nomi dei diversi capi di abbigliamento si rifanno a donne molto emancipate (in relazione al periodo storico in cui vivono) e dotate di una grossa personalità, oltre che di una innata femminilità, come Louise Michel (per fine Ottocento) e Tina Modotti (per il primo Novecento). Se volete saperne di più o vedere il catalogo completo della collezione potete andare sull'e-shop del sito di Elena Massari.


Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011

Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011
Elena Massari collezione P/E 2011

  • shares
  • Mail