La campagna Balenciaga autunno inverno 2013 2014 firmata da Josh Olins

Lo stile Balenciaga trova nel fotografo Josh Olins un interprete d’eccellenza. La nuova campagna per l’autunno inverno 2013 2014 crea più di una suggestione.

Balenciaga a/i 2013 2014 con Sylvester Ulv

Il mito di Balenciaga che ha galoppato attraverso i decenni e che, come altri grandi nomi della moda del passato, è sopravvissuto addirittura alla propria morte, torna a far parlar di sé anche in questo principio d’ autunno. L’occasione, la recentissima campagna pubblicitaria che ha visto scendere in campo l’impenetrabile Sylvester Ulv.

Sotto la direzione di Josh Olins, fotografo di non comune talento, il modello evoca un mondo di suggestioni che sfuggono recisamente catalogazioni, definizioni ed etichette. In un chiaroscuro di grande effetto, tra magie create a tavolino, ma non per questo meno misteriose, Ulv presenta alcuni capi-base della collezione Balenciaga per l’autunno-inverno 2013 2014.

Cappotti di tweed dai tagli e volumi retrò (un omaggio immaginiamo al grande maestro) che qui vengono esibiti sulla pelle nuda e stivaletti che introducono invece una visione di più decisa rottura. Un prima ed un poi che la Maison svela da più stagioni in un gioco di estrema seduzione che ha catturato l’attenzione non solo della critica di moda, ma anche quella di migliaia di dandy sparsi per ogni dove del mondo.

Balenciaga a/i 2013 2014 con Sylvester Ulv

Balenciaga a/i 2013 2014 con Sylvester Ulv
Balenciaga a/i 2013 2014 con Sylvester Ulv
Balenciaga a/i 2013 2014 con Sylvester Ulv

  • shares
  • Mail