La nuova collezione di Clutch Satibibò in anteprima per FashionBlog.it

Una grande collaborazione tra arte e moda: Satibibò raccoglie l’ispirazione di Sofia Rocchetti per le sue nuove clutch. In esclusiva per i lettori di FashionBlog.it

Si uniscono così due grandi menti creative, quella di Satibibò che da diversi anni si trova nel mercato della pelletteria di lusso e la grande artista contemporanea Sofia Rocchetti.
L’azienda che interpreta la moda, in questo caso con delle clutch, attraverso il più ricercato made in Italy, dalle pelli toscane all’alta artigianalità umbra, ci fa percorre le strade dell’Italia che scopre in ogni luogo le grandi abilità della nostra manodopera per creare borse dai materiali preziosi e ricercati.

Clutch Satibiò

Clutch Satibibo
Clutch Satibibo
Clutch Satibibo
Clutch Satibibo
Clutch Satibibo

Satibibò trasforma le borse in oggetti pratici e mutevoli. Il concetto: “intercambiabilità”. La necessità di sentirsi sempre coerenti con il contesto che viviamo. Con praticità cambiare il look alla propria borsa, senza dover cambiare la borsa stessa. Un rapido gesto che trasforma e cambia l’outfit. Queste esigenze hanno dato vita al meccanismo della “cover bag” che, ad esempio nelle collezioni invernali, ci permette di alternare alle vistose pelli di volpe il più fashionista mongolian. In questa recente interpretazione la cover della clutch diventano i preziosi gioielli-opera di Sofia Rocchetti.
L’artista italiana, di fama internazionale, già da qualche hanno si dedica alla creazione di opere d’arte indossabili. Collane, spille, orecchini e bracciali. Una Clutch che facilmente con un clik cambia il suo aspetto…magnetico!
Un orpello semplice per l’aperitivo, uno più “sbrillucicoso” per la sera, et voilà! Come per le clutch anche le versioni small, medium e large, (ideali per il giorno) rispecchiano il mood.

  • shares
  • Mail