Nel trionfo degli anni ’70 che accompagnerà la prossima primavera estate, tra zeppe di sughero, pantaloni ampi e vite alte e attillate, resta la questione di come portare i capelli. Non trascuriamo il dettaglio fondamentale della chioma che farà la sua parte nel disegno d’insieme.

Diciamo che c’è un via libera per il capello sciolto e anche un po’ wild, lasciato andare a spettinarsi un po’ dove vuole (Yamamoto), magari domato con una fascia alta stile cantante dei Guns n Roses (Pucci).

Via libera anche al frisèe per chi ama l’effetto fluffy tipo nuvola (buono a sapersi, non andrò più in crisi quando là fuori è umido!) che però rimane straight sulla testa e con la riga da parte (Marc Jacobs). Per il resto, viva il buon vecchio capello raccolto che con ondine (Prada), gel (Lanvin) o ciuffo a onda (Vuitton) va sempre, sempre bene.

Lanvin
Marc Jacobs
Pucci
Prada
Louis Vuitton
Yohji Yamamoto

Immagini | Style.com

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Beauty Leggi tutto