parliamo diAlexander McQueen


Sarà che è da poco uscito il film di Raperonzolo, ma che la treccia sia di nuovo in super tendenza è un dato di fatto. Basta guardare le passerelle della p/e 2011 per farsene subito una ragione: Alexander McQueen, Lela Rose, Behnaz Sarafpour, Nicholas K e Lacoste. Ognuno a modo suo reinterpreta questa acconciatura, che in inglese si chiama braid (da non confondere con bride, sposa, anche se comunque un certo senso insieme ce l’hanno).

Ma non solo; la treccia è già apparsa anche nelle sfilate dell’alta moda a Parigi (vedi Valentino Haute Couture) e impazza tra il popolo della moda che alle sfilate ci va anche per lavoro, il che vuol dire che davvero i capelli così pettinati possono essere portati in qualsiasi situazione: dalla più elegante alla più informale.

Insomma, armiamoci di pazienza e mettiamoci con grazia a intrecciare; che sia spettinata, raccolta, laterale, multipla, a spina di pesce o aderente alla testa, sicuramente troveremo quella più adatta al nostro viso. Se poi un principe arriverà a salvarci, tanto meglio.

Nelle foto: Lela Rose, Alexander McQueen, BehnazSarafpour, Lacoste, Lela Rose, Nicholas K, Valentino Haute Couture.

Tendenza trecce estate 2011
Tendenza trecce estate 2011
Tendenza trecce estate 2011
Tendenza trecce estate 2011
Tendenza trecce estate 2011
Tendenza trecce estate 2011

Immagini | Style.com

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Acconciature Leggi tutto