Commune De Paris, la collezione uomo autunno inverno 2013 2014

Uno stile quello di Commune De Paris per il prossimo autunno inverno che poggia su solide ma discrete basi casual. Un casual a cui vengono però aggiunti en passant tocchi più formali.

Commune De Paris uomo a/i 2013 2014

Una cornice in forte e drammatico chiaroscuro da cui emerge una collezione Commune De Paris che celebra (apertamente) il casual più classico e garbato. Un guardaroba autunno inverno 2013 2014 che unisce lo stile sportivo fatto di pantaloni colorati, di bomber, pullover e cardigan ad elementi più formali come la cravatta (odio-amore dell’uomo moderno e probabilmente non solo di quello).

Un range di outfit discreti dunque, dove i colori anche quelli più accesi, mostrano le loro tonalità più sfumate, le loro nuance più delicate. Tutto nasce e si muove sotto il segno di un’eleganza disimpegnata, ma sempre studiatissima.

L’uomo Commune De Paris, nonostante un nome che, a prima lettura, evoca come una pagina di storia appena intravista la ribellione della città di Parigi e la rovinosa caduta del Secondo Impero, non ha di certo intenti rivoluzionari. Gli eccessi e le eccentricità non sono affatto per lui. Al gesto plateale e forte, preferisce opporre qualcosa di più elegantemente trattenuto.

Commune De Paris uomo a/i 2013 2014

Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014
Commune De Paris uomo a/i 2013 2014

  • shares
  • Mail