Milano Moda Donna inverno 2011/12 Live: Alberta Ferretti


Come ogni stagione, una delle sfilate che attendo con maggior attesa è quella di Alberta Ferretti, perchè la stilista, con le sue creazioni è sempre in grado di andare oltre le attese. Mi perdonerete ma non sono riuscita a scattare delle foto "decenti" della sfilata, ma sono riuscita a catturare giusto qualche dettaglio degli abiti che rendono l'idea di questa collezione. In via del Senato la location è come sempre perfetta, ed è allestita come per le migliori occasioni: passerella total white, come da tradizione Ferretti, a esaltare i capi usciti dal genio della stilista romagnola.

Quello che più mi colpisce di questa collezione è il fatto che gli abiti da giorno siano davvero abiti da giorno, mentre le impalpabili sete e chiffon sono giustamente utilizzate principalmente per gli outfit serali. Di giorno la donna Ferretti per l'Autunno/Inverno 2011 si copre dal freddo, con pattern di colori e fantasie molto accese e vivaci, la sera tornano gli impalpabili abiti della tradizione Ferretti. Daywear pratici, comodi e colorati, che trovano la loro massima espressione nelle tunichette molto Anni Settanta, negli stivaloni sopra il ginocchio decorati e in velluto, nei cappottini di taglio pulito anch'essi di ispirazione Seventies. Colori decisi come il fuxia, l'ottanio (colore protagonista anche delle collezioni maschili, ricordate?), il blu elettrico, arancio vivo. Colori decisi, non un briciolo di pelle scoperta per il giorno, grafismi e grafiche molto precise sembrano contrapporsi decisamente alle impalpabili sete degli abiti da sera, lunghi e preziosi, decorati di cristalli e paillettes. Nero, perla, grigio, rosa cipria per il gran soirèe.

Non mancano le pellicce in questa collezione, uno dei must have che sembra essere emerso dopo questo mio primo giorno di passerelle, cominciato con Marani e terminato con N°21. E, per tornare alla collezione della Ferretti una dicotomia, una doppia anima, forse già annunciata a inizio show dalle grafiche a "crepa" su abiti e top.

Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti

Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti

  • shares
  • Mail