Philipp Plein, eleganza e trasgressione nella collezione "Italian Job"


Ecco uno dei nomi che ci ricorderemo al volo ripescando tra i tanti visti al Micam dei giorni scorsi. Philipp Plein ha presentato la collezione di accessori autunno inverno 2011/12 "Italian Job" in anteprima, e noi di Fashionblog siamo andati a curiosare.

Nato come designer di interni, Plein sfonda presto nel mondo della moda, al punto che ormai disegna abbigliamento per uomo e donna e accessori appunto. Dall'anima dannatamente rock, perfetti per lo stile gothic-lolita, ideali per le appassionate di Chanel con però un twist trasgressivo e contemporaneo.

Cinghie, lacci, catenine, pendenti, borchie, perle e Cristallized-Swarovski Elements tempestano questi oggetti; stivali crusader, anfibi incrostati, stilettos da paura (per l'altitudine) si accompagnano alle borse killer-stud, ai bauletti con il motivo ricorrente del teschio in sovraimpressione. Un lusso dark, per vere ragazze cattive.

philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
philipp Plein a/i 2011-12 al Micam
Philipp Plein accessori al Micam
Philipp Plein accessori al Micam
Philipp Plein accessori al Micam
Philipp Plein accessori al Micam
Philipp Plein accessori al Micam

  • shares
  • Mail