Anglomania in mostra al Metropolitan Museum di New York

anglomania mostra al metropolitan meuseum

La moda inglese al Metropolitan Meuseum di New York dal 4 maggio al 29 agosto, tra tradizione e trasgressione, come recita l'articolo di Luca Lanzoni su
Glamour.com.


Dal designer Hussein Chalayan, al cappellaio matto Philip Tracy,
ci saranno il punk, i Mods, l'ultimo show di Alexander McQueen, che ha portato in scena il fantasma di Kate Moss, e ancora Vivienne Westwood e John Gallliano.


A tutta Anglomania quindi, così si chiama la big exhibition, supportata da Condé Nast e Burberry, che proprio quest'anno compie 150 anni!


La storia della moda inglese, da sempre fonte e spunto per tendenze mondiali, raccontata attraverso abiti che appartengono al periodo che va dal 1976 al 2006.

  • shares
  • Mail