Marc Jacobs collezione p/e 2011, il film.


Al James Hotel di New York è di scena un film, firmato: Marc Jacobs. Protagonista Meggie Weinheimer, che in compagnia di due amiche/models si aggira per l'albergo dal lusso minimalista, con piglio sbarazzino da ragazza fine anni '70, o primi anni '80, sfoggiando dettagli degni di una diva grazie alla collezione p/e 2011. Con tanto di capelli frisèe e occhi bistrati, da portare sopra le tunichine in seta o in leggero cotone stampato.

Sarà che sono cariche di borse mozzafiato (sembrano alberi di Natale), fatto che sta che le fanciulle di cui sopra se la ridono alla grande, bevendo champagne, scattandosi pola come in un casting fatto in casa e sbirciandosi a vicenda nelle cappelliere griffate.

Alla fine ci piacciono questi video/campagne stampa, questo per esempio ha la trovata simpatica di far apparire come titoli le descrizioni dei vestiti, che in effetti hanno la loro importanza. Insomma, un po' Lost in Translation ma versione ridanciana: promosso.

Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna
Marc Jacobs p/e 2011 video campagna

  • shares
  • Mail