Pomellato presenta Nudo, il profumo ispirato al celebre anello

Pomellato ha un nuovo asso nella manica, si tratta di Nudo, il profumo ispirato al famoso anello icona della maison.



Pomellato veste le donne d’oro e ora le profuma con fragranze preziose. La novità della maison, che sta cercando di conquistare sempre di più i giovani e il mercato estero, si chiama Nudo ed è un profumo ispirato proprio all’inimitabile anello Nudo. Come può esserci una sinergia tra un gioiello e un profumo? Facile, la magia sta proprio nei flaconi. Tre cosmetici, tre flaconi tutti evocativi sia in termini di forma sia di colorazioni.

Non finisce qui perché boccette dei jus sono nascoste in astuccio ispirato a sua volta all'affresco floreale dell'artista Michael Lin, esposto nella boutique Pomellato a Milano. Vediamo in che cosa si differenziano le tre profumazioni? Possiamo scegliere tra Pomellato Nudo Amber, dal colore ambrato e richiama sia il quarzo di Madera sia un bouquet floreale a base di gelsomino, fiori d’arancio e rosa bulgara.

Poi abbiamo Pomellato Nudo Blu realizzata pensando al topazio Blu London e dall'iris simbolo di femminilità. In questo prodotto possiamo sentire e note del limone e del ribes nero, mentre al cuore saremo pervasi da fresia, peonia e magnolia. Infine, abbiamo Pomellato Nudo Rose, forse la fragranza più preziosa evocativa dell'ametista rose de France e la rosa. È un profumo perfetto per ogni stagione, perché esalta le note del muschio e dei legni preziosi e al tempo stesso ha delle note più leggere di fresia rosa e mughetto acquatico.

Via | La Stampa
Foto | Pomellato

  • shares
  • Mail