David Gandy è il Cappellaio Matto per Marks & Spencer Natale 2013

Per l'imminente stagione natalizia, l' irresistibile David Gandy si cala nei panni di indimenticabili personaggi, trasformandosi per Marks & Spencer ora nell'inarrestabile Cappellaio matto, ora nel suadentissimo Aladino .


Il mondo della fiaba, del meraviglioso è il cuore vivo e pulsante della nuova campagna pubblicitaria che Marks & Spencer dedica con una punta di struggente nostalgia al Natale 2013. Uno stuolo di personaggi nati dalla dalla penna sopraffina di grandi scrittori conquistano sulle ali della fantasia le luci della ribalta e diventano in un battito di ciglia esca ghiotta. Anzi ghiottissima.

Tra i tanti nomi celebri chiamati dal retailer britannico (ricordiamo en passant Helena Bonham Carter Rosie Huntington-Whiteley) spicca quello breve ma intenso di David Gandy. Al corteggiatissimo top model britannico è toccata una serie di ruoli da sempre nel cuore di noi tutti, dall'ineffabile Cappellaio matto che offre il tè ad una spaesatissima Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll al timido e precario Spaventapasseri in cerca di un cervello nel leggendario Mago di Oz di  L. Frank Baum .

Una campagna “letteraria” da cui soffia uno spirito caldo e romantico a cui non è facile sottrarsi. Dopotutto, mi viene da pensare, perché mai dovremmo?


David Gandy Cappellaio matto per Marks & Spencer

  • shares
  • Mail