Lo sguardo algido, l’aplomb nordico e distante, il riso che sale ma rimane chiuso in gola, tutto quello che il nostro occhio insomma coglie in Matthew Brookes ci parla in realtà di Raf Simons. Un gioco di specchi, di echi che ci rimanda continuamente l’immagine di un uomo elegantemente raggelato, dai gesti precisi e la voce tagliente come una lama di coltello. Un’estate questa del 2011 in cui i bianchi brillano, fendendo spazio e tempo come vele capovolte.

L\’uomo Raf Simons su The Perfect Guide
L\'uomo Raf Simons su The Perfect Guide
L\'uomo Raf Simons su The Perfect Guide
L\'uomo Raf Simons su The Perfect Guide
L\'uomo Raf Simons su The Perfect Guide
L\'uomo Raf Simons su The Perfect Guide

Via | Homotography

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Eventi Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

MIAMASTORE- Vestiti da sposa a prezzi low cost