Pitti Uomo 80: domani al via il Magical Pitti Tour


Parte domani il Pitti Uomo (Fortezza da Basso a Firenze 14-17 giugno 2011), questa edizione dal tema "Magical Pitti Tour", si propone come viaggio alla scoperta di idee e tendenze d'avanguardia, una vera a propria apertura verso il nuovo che vedrà anche un negozio di souvenir (firmato Patricia Urquiola) al Piano Terra del Padiglione Centrale (il centro pulsante della manifestazione). Qui tra le altre, sarà in vendita la t-shirt "Moving On Together for Japan” firmata da United Arrows e una shopping bag il cui ricavato verrà devoluto alla Japanese Red Cross Society, e una linea speciale di sneakers e di borse maschili disegnate secondo il tema del viaggio sempre dalla Urquiola e realizzate dalle aziende di Pitti Uomo.

Nel carnet di eventi e anteprime vi segnaliamo il progetto “Vestirsi Da Uomo”, un focus per indagare i criteri del nuovo classico contemporaneo; Pitti Guest Nation, che per l'occasione ospita il Brasile con Guest Nation Brazil... Tudo è, la rassegna di arte e moda con una sezione dedicata ai talenti emergenti; e torna "Who is on Next?Pitti Uomo", che nella collaborazione Pitti Immagine Uomo, Altaroma e L’Uomo Vogue è sempre alla ricerca di nuovi talenti.

Nuovi talenti sempre più al centro dell'attenzione, con altre due sezioni al Lyceum ad essi dedicate, "My Factory" e "New Beat(s)" con giovani designers ultraselezionati. Anche lo sportswear in crescita vede ben due padiglioni (il Padiglione Cavaniglia e il Padiglione della Ghiaia) per la sezione “Sport & Sport” imperniata sul lifestyle, una delle parole chiave di questa edizione. Nella sezione "Touch!" si vedranno i nomi più eccentrici e all'avanguardia del design di moda e infine "Futuro Maschile" alla Sala delle Nazioni, si propone come laboratorio e work in progress per indagare l'evolversi del vestire maschile, facendo anche da punto di incontro per le aziende del settore.

  • shares
  • Mail