I 100 alberi d'autore di Natale 2013 di stilisti famosi per i bambini di Lampedusa, tutte le foto

A Natale 2013 la moda si mette a servizio della beneficenza, grazie alla XX edizione dei 100 alberi d'autore di Natale, che l'organizzazione di Sergio Valente quest'anno dedica ai piccoli profughi dell'isola di Lampedusa.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:43:"Gli alberi di Natale d'autore 2013 solidali";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2661:"


L'appuntamento con i 100 alberi d'autore di Natale torna in un'edizione 2013 ricca di stilisti di moda che hanno voluto dare il loro contributo ad una causa molto importante: raccogliere fondi da destinare alla Onlus “Lo vuole il cuore”, nata su ispirazione del Cardinal Francesco Coccopalmerio, per dare una mano ai bambini profughi di Lampedusa.

Un'iniziativa importante in vista del Natale 2013, che ha visto coinvolti grandi nomi della moda internazionale, così come famosissimi personaggi del mondo dello spettacolo, pronti a proporre il loro albero di Natale. Alberi presentati ufficialmente durante una serata di gala che si è svolta il 29 novembre a Roma.

L'Accademia di Costume e Moda, ad esempio, ha presentato un albero di Natale a forma di manichino, mentre Agatha Ruiz de la Prada ha portato in scena colore e patchwork. Albero di Natale in white per Anna Fendi, mentre Aquilano e Rimondi hanno voluto dare uno stile più contemporaneo e particolare. Bianco e oro per Blumarine, gomitoli di lana per Brunello Cucinelli e un abete scintillante bianco con dettagli oro per Carlo Pignatelli.

E ancora, tanto colore per Emilio Pucci ed Enrico Coveri, che puntano sui fiocchi per lasciarci senza parole, mentre Ermanno Scervino ci propone un vero e proprio abito da sposa. Più classico Etrò con il suo abete decorato da palline, mentre da Fausto Sarli si trasforma in un elegante abito da sera nei toni dell'azzurro. Palline dei colori delle calze di Gallo, borse e uno stile a spirale nell'albero di Fratelli Rossetti, un abete che sembra una torta nuziale, ma nera, per Gattinoni, un cappotto cammello a coprire l'albero e il celebre motivo a zig zag per Missoni... E solo per citarne alcuni!

Foto | S. Mileto e D. Tofani

";i:2;s:2065:"

Gli alberi di Natale d'autore 2013 solidali

100 alberi d'autore di Natale 2013

Quest'anno i 100 alberi d'autore di Natale realizzati da stilisti famosi, da designer e da grandi personaggi del mondo dello spettacolo saranno dedicati ai piccoli profughi di Lampedusa. Se l'organizzazione di Sergio Valente aveva dedicato gli alberi di Natale 2012 ai terremotati emiliani, ecco che la manifestazione benefica si lega nuovamente all'attualità con un fatto di cronaca che ha scosso molto le nostre coscienze, come le morti nei naufragi di clandestini a largo delle cose di Lampedusa.

I 100 alberi d'autore di Natale 2013 saranno svelati nella serata del 29 novembre a Roma, con un grande evento che inaugurerà la mostra, che rimarrà aperta al pubblico nei giorni successivi e che consentirà all'associazione di Sergio Valente di raccogliere fondi importanti che saranno destinati ad una onlus che si occupa proprio dei più piccoli.

Gli alberi di Natale, infatti, verranno messi in vendita a favore della Onlus "Lo vuole il cuore", che si occupa dei piccoli profughi di Lampedusa. Un modo per aiutare concretamente chi ha realmente bisogno di un forte aiuto, acquistando degli alberi di Natale d'autore assolutamente eccezionali. Anche perché sono stati realizzati da grandi e famosi designer, da stilisti di fama internazionale, che proporranno il loro stile per uno dei classici simboli natalizi, che si veste di bontà.

La serata inaugurale si terrà la sera del 29 novembre 2013 presso il complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia a Roma, alla presenza di Franca Sozzani, direttrice di Vogue Italia, e di moltissime altre celebrities.

Via | Ansa";}}

  • shares
  • Mail