Tommy Hilfiger, il catalogo della collezione uomo primavera estate 2014 per uno stile camaleontico

Spigliato e sofisticato, l'uomo di Tommy Hilfiger per la primavera estate cambia spesso pelle, dal casual passa veloce come un fulmine all'abito a giacca, rimanendo ogni volta sempre squisitamente fedele a se stesso.

L'uomo di Tommy Hilfiger per la primavera estate 20014

Per la primavera estate 2014 l'uomo Tommy Hilfiger mostra le tante sfaccettature della sua personalità. Come un prisma che alla luce cambia velocemente colore e suggestione così il dandy dello stilista americano muta d'abito, pur rimanendo (è questo va certamente sottolineato) fondamentalmente fedele a se stesso.

Le pagine virtuali del nuovo catalogo ci svelano così caratteristiche e dettagli di un guardaroba primavera estate elegantemente composito, squisitamente mosso. Ora è la volta di indossare qualcosa di casual-chic, ora invece di sfoggiare qualcosa di più impegnativo come un disinvolto (ma sofisticatissimo) abito a giacca di un vibrante blu elettrico.

I due top model Arthur Gosse e Benjamin Eidem appaiono perfetti in questo ruolo dalle tante sfaccettature. Dalle mille seduzioni. Raffinati e padroni di sé scivolano con nonchalance da un outfit all'altro senza mai perdere quell'aria spigliata ed indifferente che, al di là delle mode .che nascono e muoiono in un batter di ciglia, rimane ancora oggi l'unico segreto per indossare e “vincere” qualsiasi cosa.

L'uomo di Tommy Hilfiger per la primavera estate 2014

  • shares
  • Mail