La collezione Velt uomo per la primavera estate 2014, tra colore e rigore

La collezione Velt per la prossima primavera estate stempera il proprio rigore con accenti di colore, contrasti che rivelano una concezione moderna del look maschile.

La moda uomo di Velt per la primavera estate 2014

La moda uomo di Velt per la primavera estate 2014

Linee pulite, nitide, che Velt ha voluto per la primavera estate 2014. Un guardaroba di gusto retrò, di un romanticismo trattenuto che riserva però piccole sorprese, inattesi coup de theatre come le calze che, senza preavviso, esplodono in colori vibranti. In azzurri intensi che sembrano riflettere, come in un naturale gioco di specchi, le tinte del cielo d'estate.

Per il resto, l'uomo Velt vive di rigore. Un rigore però particolarmente luminoso, dove la severità dei tagli si sposa con bianchi assolati, grigi perlati, beige ultra-chic e sporadici tocchi di giallo.

Dagli shorts ai trench, dalle camicie ampie e quasi monacali nella loro severità agli outfit neri (ravvivati qui dall'azzurro esplosivo della calze), Velt ci mostra la sua abilità nel reinterpretare il passato, aggiungendo note di contrasto, tocchi temerari a testimonianza di una propria, esclusiva modernità. Qui lo stile retrò, visto attraverso gli occhi (e l'estro) del brand, si trova a faccia a faccia prima con il presente, poi con il futuro. "Incontri" che ci sembrano subito vincenti.

  • shares
  • Mail