Coco Chanel biografia svela uso di droga e bisessualità

Una vita ricca di successo, una donna che ha fatto la storia della moda e dello stile una ragione di vita. Molte sono state le biografie che sono uscite negli anni, non ultimo il film Coco Chanel, che traccia un ritratto della designer francese, come una donna determinata e allo stesso tempo tormentata.

Adesso è il momento delle vere indiscrezioni, dei segreti di Coco, attraverso la biografia “Coco Chanel: An Intimate Life,” firmata Lisa Chaney. Amante di Salvador Dhali, bisessuale e consumatrice di droga, che afferma essere emerso da documenti ufficiali di spionaggio contenuti negli archivi Swiss Federal. Ma a noi interessa? Oltre la vita privata, c'era un'artista e oltre il voyerismo, rimane l'ammirazione per una gran donna.

Via | WWD

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: