Grace Coddington scrive la sua biografia

Settant'anni di glamour, tutti riflessi nella chioma ruggente, di un rosso a dir poco segnaletico. Che non stona per niente, anzi, con la sua mise abituale in total black; perchè come molti addetti ai lavori ben sanno, tante potenti del mondo della moda amano questo colore monacale (forse perchè è il simbolo dell'abnegazione che devi avere per il tuo lavoro quando sei creative director del giornale più fico del mondo).

L'avete capito, è di Grace Coddington che stiamo parlando, a parere di molti la vera star del film September Issue; che ora ha venduto le sue memorie alla casa editrice Random House per la modica cifra di 700.000 sterline. Ma intanto, dicono all' Independent a settembre 2011 arriva una mostra a lei dedicata, dal titolo Limited Edition Collection.

Una retrospettiva fotografica dell'ex marito di Grace Willie Christie, che mostra la Coddington all'opera ai tempi di Vogue UK negli anni '70, oppure quando sperimentava look e set, e ancora i ritratti delle icone di quei tempi. Naturalmente pare che anche la Wintour stia pensando a un libro di memorie, si parla addirittura di due tomi! Ma forse sono solo leggende; in ogni caso, piano piano si infittisce lo scaffale delle biografie della moda, e noi ne siamo molto felici.

Immagine | Styleite

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: