Onitsuka Tiger incontra il design italiano nella sua prossima collezione primavera estate 2014.

La storica Onitsuka Tiger viaggia sulle vie di Marco Polo alla scoperta della creatività italiana firmata da Mauro Simionato.



Onitsuka Tiger arriva in Italia scoprendo l'eccellenza del design con lo stilista Mauro Simionato, che approda con la collezione primavera estate 2014 sui lidi giapponesi. Nella costante ricerca di nuove idee ed ispirazioni per guardare al futuro, l'azienda storica giapponese butta un occhio al passato del suo archivio, affidando al designer italiano il difficile compito di ridare vigore a due grandi icone della storia del colosso del sol levante.
Lawnship e Sakurada sono i nomi delle due nuove creature firmate da Mauro Simionato per questa eccelsa partnership. Dai materiali al gusto, si nota la ricercatezza tipica delle nostrane firme, che vogliono sempre sottolineare l'unicità ed il pregio della nostra penisola. Destroyed suede per la Sakurada e canvas per la Lawnship, i due modelli si riscrivono con un nuovo carattere contemporaneo che unisce allo sportwear una nota casual che diventa soluzione sporty-chic.

Lasciano quindi il campo da tennis ed il running per esser indossate da piedi meno affaticati che vogliano distinguere il loro quotidiano incedere.
Mantenute le caratteristiche tecniche che ne garantivano comodità ed efficacia performante, queste calzature, hanno ridefinito il loro ruolo nell'armadio degli amanti del genere, attraverso un mélange di idee e visioni uniche nel genere. Racconti di una tradizione forte che attraverso l'esperienza d'archivio diventa trend.

  • shares
  • Mail