The Vanities: le celebrità viste molto da vicino

Quanto a foto di vip e celebrità viste da vicino o in situazioni gregali tipo feste e pranzi, in Italia non ci possiamo lamentare: Dagospia negli ultimi anni ha fatto scuola, perchè alla fine i personaggi famosi sono più interessanti colti nei momenti di spontaneità, magari scatenati nelle danze o intenti ad acciuffare un bel boccone di cibo.

Spostandoci più a ovest, negli States, ecco le foto di Larry Fink; che oltre a una mostra presso la Fahey/Klein Gallery di Los Angeles nello scorso febbraio, ha pubblicato il libro fotografico "The Vanities: Hollywood Parties 2000-2009".

E qui si passa dalle situazioni "de'noantri" agli eventi più esclusivi organizzati da Vanity Fair nell'arco di 10 anni, in primis i party dopo la premiazione degli Oscar. Occasioni preziose per Fink, nascosto negli angoli bui di queste feste, e pronto a immortalare le dinamiche di relazione tra gli appartenenti all'elite hollywoodiana. Ecco il segreto di un bravo -e spietato- fotografo: niente posa, please, ora si scatta!

  • shares
  • Mail